slide1

ECGWebApp ABPM

Il sistema Cardioline che incorpora le ultime innovazioni per le prove da sforzo

MONITORAGGIO PRESSIONE SANGUIGNA
stress_system_new

ECGWebApp ABPM

Cardioline ECGWebApp ABPM è una piattaforma nativa web che utilizza un database web, GDPR compliant, finalizzata alla gestione dei flussi di lavoro per l’esecuzione e la refertazione degli esami Holter ABPM.


Le stazioni di registrazione, dove vengono preparati i registratori e scaricati gli esami completi (una volta effettuati) e le stazioni di analisi possono essere collocate a piacere all’interno della struttura sanitaria o distribuendole sul territorio senza nessun vincolo.


E’ possibile collegarsi a ECGWebApp ABPM mediante un comune browser internet (Internet Explorer, Chrome, Opera) per poter accedere agli esami salvati, nonché all’anagrafica dei pazienti, degli utenti e delle unità.

Questa architettura “libera da licenze” diviene poi fondamentale per quelle organizzazioni che adottano la refertazione a distanza come chiave del loro servizio e marcatamente per tutte le applicazioni di telemedicina.


Cardioline ECGWebApp ABPM consente la gestione completa degli esami Holter ABPM. Ricevere liste di lavoro da utilizzare nella fase di preparazione dei registratori. Scaricare un esame per refertarlo, utilizzando il software Cubeabpm, salvare l’esame refertato in formato raw data, completo dell’analisi e del report finale PDF,così da essere sempre disponibile online per la consultazione.


La firma digitale (opzionale) consente di firmare digitalmente il referto finale degli esami, per un’ottimizzazione del flusso di lavoro.

  • ECGWebApp ABPM software
  • Cubeabpm Web
  • Chiave Licenza HW USB
  • Leaflet
  • Guida per amministratore di sistema
  • ECGWebApp ABPM
  • 1-5 (devices and Unlimited User)
  • 6-10 (devices and Unlimited User)
  • 11-20 (devices and Unlimited User)
  • 21-30 (devices and Unlimited User)
  • Unlimited (Unlimited User)
  • Full (vers.Unlimited & Opzioni incluse)
  • DICOM
  • HL7
  • MAIL
  • PDF
  • Firma Digitale remota